Sidebar

Reati ambientali e Modelli 231: le Linee Guida di Assoambiente

Fise Assoambiente ha pubblicato, il 17 novembre scorso, il documento "Modelli organizzativi e sistemi di gestione ambientale: Linee Guida Associative per l'applicazione nel settore della gestione dei rifiuti del D.Lgs. 231/2001", che sostituisce la precedente versione del 2016. Le Linee Guida, approvate dal Ministero della Giustizia il 20 luglio 2020, ha, come perno centrale, i MOG (Modelli di Organizzazione e Gestione), un sistema di controllo preventivo che parte da un’analisi dei rischi, individua le fattispecie di reato cui è potenzialmente sottoposta l’organizzazione e definisce un adeguato sistema di prevenzione e controllo.

Le Linee Guida rappresentano un valido supporto al management delle aziende, dando uno strumento pratico di lavoro che porti le imprese a: 

  • adottare un nuovo modello organizzativo aziendale: 
  • valutare il rischio di accadimento;
  • definire adeguate procedure di prevenzione e controllo. 

Per leggere le Linee Guida cliccare quì.